SI FEST KIDS

SI FEST Kids
Disegno di Federico Moroni. Per gentile concessione di Michele Moroni.

SI FEST KIDS
a cura di Noemi Varricchio e Anna Magnani

Attraverso sperimentazioni e attività creative il laboratorio per bambini SI FEST KIDS approfondirà il concetto di archivio, inteso come possibilità di fissare i ricordi, così da farli diventare memoria permanente.
I partecipanti acquisiranno strumenti fondamentali di analisi del linguaggio fotografico, sperimenteranno le inclinazioni pro-attive individuali alla documentazione, in un lavoro di squadra. Ai bambini sarà garantita l’esperienza fisica, nel rispetto dei protocolli sanitari.
Il laboratorio vuole realizzarsi in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Scolastici ed Educativi del Comune di Savignano.
L’immagine scelta per la promozione del laboratorio sarà un disegno del maestro Federico Moroni, concessa gentilmente dal figlio, Michele Moroni.

Il laboratorio:

Il laboratorio ha come obiettivo concreto la creazione di 3 diversi manifesti che alla fine di ogni giornata il gruppo di bambine e bambini che l’ha realizzato appenderà in un’apposita bacheca in piazza Borghesi, rendendo pubblico e fruibile da tutti il diario-resoconto della loro esperienza del Festival.
A questo scopo i partecipanti saranno accompagnati dallo staff del Festival nella visita al percorso espositivo e alle diverse attività del Festival e potranno, dotati di macchine fotografiche istantanee Fujifilm, tradurre in immagini le proprie emozioni. Nel corso della giornata il gruppo potrà scrivere considerazioni personali, realizzare interviste e progettare percorsi creativi, mettendosi in contatto diretto con i fotografi e gli esperti ospiti della manifestazione e con gli altri visitatori delle mostre. Per queste attività, SI FEST metterà a disposizione uno spazio fisico che diverrà una vera e propria redazione gestita dalle bambine e dai bambini, che potrà essere fruita anche dal resto del pubblico. In essa nasceranno riflessioni sulle immagini viste in mostra, narrazioni creative del Festival, collage di pensieri e fotografie, appunti dalle interviste: tutto ciò che i partecipanti vorranno trasmettere della loro esperienza e inserire nel manifesto finale di quella giornata. La redazione avrà inoltre il compito di contenere ed esporre gli operati fisici di ciascun partecipante, le capsule del tempo presentate in fase di iscrizione: scatole contenenti oggetti e fotografie per loro significativi, che saranno fotografati nella loro interezza per lasciare traccia di questi piccoli archivi sentimentali nell’archivio della città di Savignano sul Rubicone.

Informazioni per la partecipazione:
Il laboratorio è gratuito e aperto a bambine e bambini tra gli 8 e gli 11 anni.

I bambini e le bambine saranno organizzati in 3 gruppi da 5. Ogni gruppo prenderà parte al laboratorio per una delle tre giornate inaugurali del Festival (18-19-20 settembre 2020).

I partecipanti saranno coperti da assicurazione; l’organizzazione garantisce il rispetto delle norme per il contenimento del Covid-19 nel corso del laboratorio.

Le iscrizioni al laboratorio si effettueranno inviando all’indirizzo mail organizzazione@savignanoimmagini.it un video della durata massima di 2 minuti. In esso ciascun bambino avrà il compito di assemblare una capsula del tempo. Tale capsula consisterà in una scatola nella quale ogni bambina e bambino dovrà inserire 4 piccoli oggetti e fotografie per loro rilevanti e significativi. Nella durata del video, il partecipante potrà raccontare a quali ricordi, belli o brutti, si lega ciascun oggetto e fotografia, inserendoli uno a uno. Un viaggio diretto nella memoria dei più piccoli e un’occasione per stimolare creatività e dialogo. I partecipanti avranno poi il compito di portare con sé la propria capsula del tempo durante SI FEST. Ogni capsula verrà infatti documentata e immortalata in una fotografia, esposte all’interno della redazione, che avrà la funzione di ritratto metaforico per ciascun piccolo partecipante.
Il file per la candidatura dovrà essere intitolato “Candidatura SI FEST KIDS_ nome e cognome del bambino/a_2020” e dovrà pervenire a organizzazione@savignanoimmagini.it entro venerdì 4 settembre 2020. Assieme al video si richiedono il nome e i contatti telefonici di un genitore. I video di ciascun bambino/a non saranno divulgati né resi pubblici, avranno come unica finalità quella di presentare il partecipante e i suoi ricordi della capsula alle collaboratrici del laboratorio. Nella mail di risposta saranno inviate le indicazioni necessarie per partecipare al laboratorio, come il programma giornaliero del laboratorio e in quale delle 3 giornate inaugurali del Festival è stato inserito il partecipante. Il primo incontro operativo in previsione dell’inaugurazione di venerdì 18 settembre è fissato per giovedì 17 settembre pomeriggio/sera per poter visionare le mostre in anteprima ai fini di coordinare al meglio le tempistiche per l’inaugurazione. Dopo l’inaugurazione del Festival, nel tardo pomeriggio di venerdì 18 settembre il Sindaco Giovannini, insieme al direttore artistico di SI FEST 2020 Denis Curti, si recherà in piazza Borghesi per l’affissione pubblica del primo manifesto e l’inaugurazione simbolica dell’esperienza SI FEST KIDS.

Per info:
organizzazione@savignanoimmagini.it