Storia

Nato nel 1992 come Portfolio in Piazza, SI FEST è oggi uno dei più importanti festival di fotografia in Italia, conosciuto a livello internazionale.
Evento innovativo con una formula che, negli anni successivi, è stato preso a modello da molte altre realtà italiane, il festival di Savignano sul Rubicone ha avuto una proficua prosecuzione annuale e giunge, nel 2018, alla sua ventisettesima edizione.
Interpretando i percorsi della fotografia contemporanea, propone mostre fotografiche, atelier, workshop, premi, librerie specializzate, editoria indipendente, la sezione OFF, video proiezioni, performance ed eventi speciali, oltre agli esiti dei progetti fotografici prodotti annualmente in ambito territoriale che documentano aspetti legati al paesaggio umano e sociale.
Negli anni la manifestazione è cresciuta e si è rafforzata, dedicandosi inoltre alle programmazioni didattiche, alla ricerca e alla diffusione, conoscenza e promozione della fotografia intesa come modalità connaturata alle espressioni artistiche della contemporaneità.
Queste forze e risorse sono confluite nella creazione, nel 2016, dell’Associazione Savignano Immagini.
 
L’Associazione Savignano Immagini individua nella fotografia d’autore, nel lavoro di ricerca degli affermati e nuovi autori, nella didattica, nella divulgazione, nella cura degli archivi e dei fondi d’autore, la propria consapevole misura di riferimento, con l’ambizione di condividerne e restituirne gli esiti, entro e fuori il territorio del Rubicone.
Dal 2016, in affiancamento al Comune di Savignano sul Rubicone, Savignano Immagini svolge un’azione di consolidamento della fotografia nel tessuto della città come valore prezioso dal punto di vista identitario e culturale di tutta la comunità.
Tra le sue attività peculiari, oltre l’annuale produzione di SI FEST e del Premio Marco Pesaresi per la Fotografia Contemporanea e del Premio SI FEST / Portfolio “Lanfranco Colombo”, risiede l’obiettivo di valorizzare il patrimonio fotografico del Comune di Savignano sul Rubicone attraverso iniziative espositive, attività editoriali, educative e divulgative; organizza una programmazione annuale e costante di mostre fotografiche e workshop, promuove ricerche fotografiche sul territorio che ne comprendano gli aspetti caratteristici e le trasformazioni legati all’impresa, all’associazionismo, agli abitanti e alle famiglie.
In collaborazione con Palazzo Vendemini e la società Il Fanciullino di Rimini, si occupa della valorizzazione del fondo fotografico del fotoreporter riminese Marco Pesaresi. Affianca e supporta l’Associazione Cultura e Immagine – Circolo fotografico di Savignano sul Rubicone in una intensa attività di divulgazione della cultura della fotografia, dall’organizzazione di corsi e workshop, alla produzione di campagne fotografiche, alla curatela di mostre.